Select Page


10 nomi da ricordare, perché hanno stile, talento e qualcosa da dire. Sono le vere “it-girls” da seguire adesso su Instagram e in Rete. 

Nell’era dei social e della popolarità spesso infondata (o dovuta perlopiù a qualche selfie in bikini) abbiamo scovato 10 nomi che fanno la differenza e che meritano un follow.

Sono donne, ragazze, che hanno talento oltre a tanto stile da vendere. Ve le presentiamo e vi diciamo perché vale la pena seguirle.

Allie Teilz

@mehdilacoste_

Un post condiviso da Allie Teilz (@allieteilz) in data:

Originaria dell’Arizona, Allie Teilz ha iniziato la sua avventura come dj ad appena 13 anni. Dieci anni dopo la ritroviamo non solo in consolle (a fianco di nomi come Lorde, Thom Yorke e Grace Jones) ma anche nel ruolo di designer: amante dei completi giacca e pantalone, Allie ha creato il brand agender “Teilz”.
Avevamo detto niente gossip ma un piccolo strappo alla regola ci sta: dopo una storia con l’attore Joaquin Phoenix, oggi è fidanzata con Alfie Allen.
 

Caterina Ravaglia

????????✨

Un post condiviso da Caterina Ravaglia (@caterinaravaglia) in data:

Ravennate, Caterina Ravaglia è una delle modelle italiane più influenti di questa generazione. Il suo CV conta numerose copertine, editoriali, campagne e passerelle ma oggi è soprattutto un’imprenditrice. Il suo marchio si chiama Kate-Cate e produce tracolle (solo tracolle) d’ispirazione boho-chic.

Maria Bernad

Spagnola, classe ’95, Maria Bernad è una designer amante del vintage. Ha dato forma a questa sua passione non solo attraverso il suo stile, ma anche creando Les Fleurs, uno store online specializzato in vintage, accessori, capi e pezzi unici.

Petra Collins

Già molto nota nel mondo della moda, soprattutto come volto di campagne e sfilate Gucci, Petra Collins è un’artista e fotografa americana. Giovanissima ma con le idee chiare e decise, è una vera portabandiera del femminismo contemporaneot: promuove la femminilità ma al contempo il messaggio che la bellezza non è per forza indice di perfezione.

Mari Giudicelli

Brb

Un post condiviso da Mari Giudicelli (@marigiudicelli) in data:

Mari Giudicelli è una giovane shoe designer nata a Rio de Janeiro. Il focus del marchio eponimo è l’essenzialità: materiali, dettagli curati e abilità artigianale sono il punto forte delle sue calzature, che hanno un gusto deliziosamente rétro.

Teddy Quinlivan

L’abbiamo vista per la prima volta sulle passerelle di Louis Vuitton e Gucci: Theodora Quinlivan è diventata una portavoce della comunità trans americana rivelando in World Meet Teddy, breve documentario disponibile in rete, il suo percorso personale. Nata in un corpo maschile che non sentiva suo, grazie all’affetto della madre è riuscita a diventare la donna che sognava di essere e ha voluto fare della sua vita una testimonianza forte e importante.

Matilda De Angelis

22 anni, originaria di Bologna, Matilda De Angelis è una delle promesse del cinema italiano. Ha iniziato a recitare a 17 anni al fianco di Stefano Accorsi, ha ricevuto due candidature ai David di Donatello e il premio come attrice rivelazione al Taormina Film Fest 2016. Discreta, defilata e semplice, è amatissima dai designer italiani.

Haley Nahman

Haley Nahman lavora come Digital Editor per il sito Man Repeller, brillante creatura di Leandra Medine. Scrive di diversi argomenti, dalla moda al sesso, con ironia, con uno stile giovane e brillante. Ci piace, oltre che per il suo stile, per l’originalità dei suoi articoli.

Adwoa Aboah

Il suo nome non è facilissimo da ricordare (tantomeno da pronunciare) ma il suo viso non si dimentica facilmente. Adwoa Aboah è una delle modelle del momento, ha 25 anni, è inglese di origini ghanesi. Aldilà delle passerelle ha fondato il movimento Gurls Talk con l’intento di sostenere le ragazze giovani, sdoganare i tabù sulla salute mentale, aiutarle ad avere fiducia in se stesse. E per farlo non ha voluto nascondersi, ma ha raccontato il suo vissuto, l’alcolismo, l’abuso di droghe e la depressione che l’hanno colpita in passato.

Levante

Forse non ha bisogno di grandi presentazioni, ma per chi non la conoscesse: Claudia Lagona, in arte Levante, è una cantautrice italiana, oggi nota ai più grazie al ruolo di giudice dell’edizione 2017 di XFactor. 30 anni, stile indie in termini musicali ma anche modaioli, ha una voce calda e riconoscibile e non ha paura di dire la sua.